La fpa in breve

La fondazione di previdenza fpa è stata fondata nel 1985 dalle associazioni del settore cinematografico e offre una copertura previdenziale nell’ambito del secondo pilastro che tiene conto delle particolarità che contraddistinguono le professioni del settore audiovisivo. Possono accedervi non solo coloro che hanno un impiego fisso, ma anche i lavoratori freelance e i lavoratori indipendenti.

Per poter conteggiare i contributi legali presso la fpa, una delle parti contrattuali – il lavoratore o il datore di lavoro – deve essere membro di una delle associazione fondatrici.

La segreteria della fpa viene gestita dal Sindacato Svizzero Film e Video SSFV e offre un’ampia consulenza a chi vuole affiliarsi alla fondazione di previdenza. Si occupa inoltre delle esigenze organizzative della fondazione.

L’amministrazione dei conti di previdenza è affidata alla AXA Winterthur. L’ufficio operativo gestisce le pratiche degli assicurati ed è il punto di riferimento per qualsiasi richiesta che riguardi l’assicurazione individuale (ingresso/uscita dall’assicurazione, conteggi, notifica del salario, cambio di domicilio o dello stato civile, ecc.).

 

La fpa in cifre

  • Persone assicurate (31.12.2016): 1’695
  • Aziende affiliate (31.12.2016): 170
  • Totale dell’avere di risparmio (31.12.2016): CHF 86’115’284
  • Grado di copertura (31.12.2016): 102,47 %
  • Tasso di interesse sull’avere di vecchiaia 2017: 1,5 %
  • Ordine di contributi solo in francese